Home

Amicizia e cooperazione culturale tra Russia e Italia

Davide Rossi direttore del Centro Studio “Anna Seghers” ha nominato il 9 maggio 2022, 77° anniversario della Vittoria contro il nazifascismo, la dottoressa Olga Gorbatyuk quale responsabile del Centro Studi stesso per relazione con la Russia.

L’auspicio è promuovere una collaborazione capace di vincere il pesante clima russofobico che attraversa l’Italia e l’Europa, rammemorando le pagine straordinarie scritte in ogni campo, dalle lettere alla musica, dall’arte all’architettura, dalla pittura all’ingegneria, dalle donne e dagli uomini russi.

la dottoressa Olga Gorbatyuk

Pubblicità

One thought on “Amicizia e cooperazione culturale tra Russia e Italia

  1. Si tratta, caro compagno e direttore, di un’iniziativa altamente meritoria.
    Purtroppo, la russofobia ha radici antiche, potremmo dire addirittura millenarie. Pertanto, per il suo sradicamento, essa necessita di un incessante lavoro di tipo letterario e storico-filosofico, oltre che di tipo divulgativo.
    Per questo, auguro buon lavoro al Centro da lei diretto ed alla dottoressa Gobartyuk!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...